Ringraziamento per condoglianze.


25/05/2003

Domanda

Avendo avuto un lutto, desidero inviare i bigliettini di ringraziamento (naturalmente scritti a mano). E' eccessivo ringraziare col biglietto, oltre le persone che hanno partecipato ai funerali o che hanno inviato un telegramma di condoglianze, anche le persone di cui ho ricevuto la telefonata e/o che sono venuti a casa e in studio?



Risposta

La partecipazione al lutto di un altro è un gesto che solitamente viene apprezzato moltissimo perché chi subisce la perdita di un congiunto, soprattutto se stretto, sente il vuoto intorno a sé e ha bisogno di conforto. Non si sbaglia mai a ringraziare, specie chi non se lo aspetta, che conserva un ricordo di piacevole sorpresa, in alcuni casi addirittura cambia in meglio l'opinione che si è fatta in precedenza di noi. La famiglia Agnelli, dopo la recente scomparsa dell'Avvocato, ha ringraziato chiunque abbia lasciato traccia della propria presenza alla camera ardente o al funerale, con un biglietto da visita o una firma. Stiamo parlando di centinaia, forse migliaia di persone!

iscriviti alla newsletter